Sport Scicli 22/06/2016 09:25 Notizia letta: 10 volte

Terre Iblee Tour, corsa nei luoghi di Montalbano

Dal 24 al 26 giugno
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-06-2016/1466580552-0-terre-iblee-tour-corsa-nei-luoghi-di-montalbano.jpg&size=750x500c0

Scicli - Giunge alla terza edizione il Terre Iblee Tour - corsa e camminata a tappe nei luoghi di Montalbano, competizione che permette di vivere un’esperienza sportiva a contatto con il paesaggio più a sud d’Europa, oggi reso famoso dalle fiction televisive Il commissario Montalbano e Il giovane Montalbano. Saranno infatti i luoghi della fiction a fare da cornice al percorso di gara, rendendo il territorio ibleo teatro dell’intensa passione per la corsa.

Tre saranno le tappe dal 24 al 26 giugno prossimi: eccole nel dettaglio.

Venerdì 24 Giugno 2016 – Sampieri

Prima tappa: La forma dell’acqua

Il luogo della corsa: Sampieri è una frazione marinara di circa 600 abitanti nel Comune di Scicli, in provincia di Ragusa. Nota località balneare, antico ed affascinante borgo di pescatori, è situata lungo uno sperone di roccia calcarea compreso tra due spiagge di finissima sabbia dorata. Sarà proprio una di queste, la maggiore, che si estende per circa 1800 m ad est dell\'abitato, farà da cornice alla corsa conducendo gli atleti verso La Mannara (la famosa Fornace Penna, monumento di archeologia industriale), luogo chiave delle indagini del Commissario Montalbano nel racconto La forma dell’acqua.

Sabato 25 Giugno 2016 – Area attrezzata di Mangiagesso

Seconda tappa: La voce del violino

Il luogo della corsa: la tappa si snoderà tra i sentieri dell’area boschiva di Mangiagesso fra Scicli e Modica. Il paesaggio della campagna iblea è una location scenografica costante della serie televisiva, il percorso di gara si snoderà tra stratuzze abbandonate, secolari campi di carrubeti, oliveti e mandorleti, delimitati da trame infinite di muri di pietra a secco. Paesaggio dove è inserita la villa nobiliare protagonista del delitto nel romanzo La voce del violino.

Domenica 26 Giugno 2016 – Modica – Scicli

Terza tappa: Tocco d’artista

Il luogo della corsa: Modica e Scicli, comuni della provincia di Ragusa, sono stati riconosciuti nel 2002 Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO per i loro centri storici ricchi di architetture barocche. Il tracciato di gara si snoda lungo la vecchia strada provinciale della Fiumara che collega i due centri barocchi, una delle caratteristiche strade secondarie attraverso le quali è possibile ammirare le peculiarità del paesaggio ibleo. Arrivo a Scicli in via Francesco Mormino Penna dove si trovano la sede del Comune, che è location del Commissariato di Vigata e la Stanza del Sindaco, nella serie televisiva la Stanza del Questore.

Redazione