Sport Ragusa 24/06/2016 10:20 Notizia letta: 1339 volte

Pegaso tra le prime otto d'Italia

I ragazzi di coach Dimartino
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-06-2016/1466756594-0-pegaso-tra-le-prime-otto-d-italia.jpg&size=669x500c0

Ragusa - Con una grande prova d’orgoglio la Pégaso Ragusa batte Frascati (62-64) e conquista il primo posto nel girone a punteggio pieno che le consente di passare direttamente ai quarti di finale e osservare un turno di riposo in cui i ragazzi di coach Dimartino potranno recuperare le energie. Basti pensare che il quintetto titolare (che proviene dalle finali nazionali under 18 d’èlitè) ha già sulle gambe ben cinque partite disputate in sei giorni. Parte bene la Pégaso nel primo quarto con Antoci (12 punti realizzati) che guida bene la squadra e chiude in vantaggio sul punteggio 8 a 12. Frascati non ci sta e fa valere la prestanza fisica dei suoi atleti che riescono a recuperare e la seconda frazione di gara si chiude in perfetta parità sul punteggio di 27 pari. Al rientro in campo la stanchezza di alcuni atleti ragusani si fa sentire ed è il solito Taddeo (miglior realizzatore della partita con 19 punti messi a segno e 5 triple su 7 realizzate) a tenere a galla la Pégaso. Nell’ultima frazione di gara viene fuori il cuore dei cestisti iblei sostenuti dal capitano Chessari (7) e da Vanacore (12) che mettono a segno dei canestri importanti nei momenti fondamentali della partita che si conclude con la vittoria di misura su una Frascati mai doma. Felicissimi tutti – dichiara coach Dimartino – per l’accesso diretto ai quarti di finale e pronti adesso ad affrontare il prossimo impegno che vedrà di fronte la nostra squadra contro la vincente tra Aquila Trento e Basket Pistoia che disputeremo venerdì 24 alle ore 14:00 (diretta streaming sul sito della FIP al settore area giovanile. Ritengo che – continua ancora l’allenatore – adesso bisogna porsi la meta successiva, cioè cercare di ottenere la qualificazione alla semifinale.  

Tabellino Pégaso: Antoci 12 – Ciccarello – Salvato n.e. – Mercorillo – Meli 3 – Vanacore 12 – Firrincieli – Leggio – D’Almeida 7 – Quartarone 3 – Chessari 7 – Taddeo 19. Coach: Giorgio Dimartino; ass.coach: Ninni Gebbia.

Redazione