Appuntamenti Comiso 05/07/2016 12:11 Notizia letta: 3737 volte

Comisando, i Mater Matuta al castello Aragonese

Il 6 luglio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-07-2016/comisando-i-mater-matuta-al-castello-aragonese-500.jpg

Comiso - Metti una cena fuori a Comiso domani sera 6 luglio.

Una  pizza fragrante con una buona birra seduti in un tavolo presso il fresco giardino del Castello di Beatrice Aragona a Comiso, aggiungi l’incantevole melodia dei MaterMatuta, gruppo che propone musica siciliana con intriganti aperture alla world music, con la dolcissima voce di Silvia Puglisi, accompagnata da Umberto Arcidiacono, Voce, Fisarmonica, ukulele, percussioni, Ipad (music apps), e da Maurizio Scaminante, Chitarre (classica-acustica), mandola e voce. La "etno-band" ha all'attivo 8 pubblicazioni tra album e CD Compilation, una intensa attività concertistica che li vede impegnati nei cartelloni delle più importanti Rassegne nazionali ed internazionali. Targato giugno 2014 l’ultimo lavoro intitolato "Voria", una naturale "evoluzione sonora" del precedente album " Alleggiu Alleggiu", dove ancor di più, suoni, parole, tradizione popolare e tecnologia si fondono insieme per dar vita ad un profondo racconto di emozioni e pensieri su questo nuovo millennio. "...Voria, voria, voria voria voria, nu poco 'i voria 'nta stu munnu..." , proprio un po' di vento, di vento fresco in questo mondo e per la citta di Comiso…

A tutto questo, a grande richiesta, aggiungi,  per chi non l’ha visto e per chi non c’era, la riproposizione del Birraio di Preston di A. Camilleri per la regia di Giampaolo Romania con Lella Lombardo, Pinuccia Vivera, Alessandro Campo, Lorena Pelligra, Marco Comitini, Ramona Campailla, Denise Ferrera, Sara Guastella e Alessia Gurrieri del Teatro Naselli.

Metti tutte queste cose assieme ed ecco l’ultima sera di Comisando, degustazioni musicali in giro per Comiso che chiude sperando – come affermano gli organizzatori, Giovanni Lazzaro e Sandro Migliore  - di aver lasciato, per chi ha partecipato, un’idea di bellezza, di convivialità e di amore per questa città.

La manifestazione è stata realizzata con il patrocinio del Comune di Comiso Sindaco Filippo Spataro ed Assessore alla cultura Sandra Sanfilippo. È stata realizzata in partnership con i locali pubblici del centro storico di Comiso e grazie alla sinergia con  alcune aziende del territorio che hanno reso possibile l’iniziativa: Banca Agricola Popolare di Ragusa, Interspar, Consorzio Multifidi, Giannì Motors, Gurrieri Consulting e Bidiam commercio industriale.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg