Giudiziaria Scicli 06/07/2016 14:30 Notizia letta: 5518 volte

Processo Eco, chiesti 7 anni per Susino, lui fiducioso nella giustizia

E' imputato nel processo Eco
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-07-2016/1467809151-0-processo-eco-chiesti-7-anni-per-susino-lui-fiducioso-nella-giustizia.jpg&size=890x500c0

Scicli -  Il dado è tratto e l'accusa, rappresentata dal pubblico ministero della Dda di Catania, Valentina Sincero, ha fatto le sue richieste circa le pene da infliggere agli 11 imputati del processo "Eco". Fra di loro, anche l'ex sindaco di Scicli, Franco Susino. Per lui, la pena richiesta è di 7 anni. Accuse gravi quali l'associazione mafiosa, il concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione, furto e truffa. A capo del sodalizio criminale, secondo l'accusa, ci sarebbe proprio lui, Franco Mormina: per lui, la pena richiesta è di 24 anni, 20 anni per il fratello Ignazio e per Giovanni Mormina, Ugo Lutri e Giacomo Fidone. Pene dai 4 anni ai 6 mesi per Renzo Gazzè, Bartolomeo Cannella, Vincenzo Tumino, Lorenzo Trovato e Giovanni Distefano. Secondo la ricostruzione dell'accusa, il titolare della ditta di raccolta rifiuti di Giuseppe Busso, che all'epoca dei fatti gestiva il servizio a Scicli, era condizionato e pressato proprio da Franco Mormina, ritenuto il capo dell'organizzazione. Il controllo di Mormina ha fatto si che gestisse il servizio, compromettendo la regolare attività della ditta. Tali accuse sono state ribadite e confermate in aula dallo stesso titolare che, insieme al comune di Scicli si è costituito parte civile. In sostanza, Mormina avrebbe chiesto alla ditta di provvedere ad alcuni licenziamenti per provvedere all'assunzione di persone vicine a lui. La sentenza è attesa per lunedì.


 

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg