Appuntamenti Ragusa 08/07/2016 20:51 Notizia letta: 1908 volte

Carla Fracci madrina d'onore di DanzArt Festival a Ragusa

Dal 27 luglio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-07-2016/carla-fracci-madrina-d-onore-di-danzart-festival-a-ragusa-500.jpg

Ragusa - La grande danza a Ragusa dal 27 luglio al 3 agosto con “Danzart”, il festival della danza che si svolgerà a Ragusa Ibla e al Castello di Donnafugata con madrina d’onore la grande Carla Fracci ma anche con Rossella Brescia, una delle ballerine e insegnanti di danza più famose in Italia, oltre che grande volto televisivo, Soimita Lupu, in rappresentanza del Teatro San Carlo di Napoli, Fredy Franzutti, direttore e coreografo del Balletto del Sud, considerata la compagnia più importate d’Europa, e tanti altri nomi eccellenti per tutti gli stili di danza, come Nuria Salado Fustè, Kristina Ann Schranz, Carlos Montalvàn Tovar, Attila che è il primo ballerino italiano di danza sui tacchi a spillo, Raffaele D’Anna, Ermanno Sbezzo, Barbara Bumbalo, Giuseppe Massimino, Raffy e Biagio Ippolito. Stamani al Comune di Ragusa la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione della manifestazione che vede Cetty Schembari in qualità di direttore artistico. Un programma ricco di iniziative ad appuntamenti, che trasformerà Ragusa nella capitale della danza grazie a nomi di grande fama ma anche a workshop, stage e perfino audizioni. Attorno all’area dei giardini iblei sarà realizzato anche un expo con stand e casette per rendere ancora più d’attrattiva l’evento. Sarà infatti un festival di grande prestigio che esalterà la grande danza in ogni aspetto: non solo balletto, ma anche cibo, arte e moda con tantissimi appuntamenti imperdibili, come “Danza la moda”, una sfilata-evento giorno 27 luglio ai Giardini Iblei che si concluderà con l’appuntamento con il gusto o ancora la mostra del costume del balletto ospitata negli atri di alcuni antichi palazzi nobiliari per l’iniziativa “A Porte Aperte”. Per i turisti e i visitatori che alloggeranno a Ragusa Ibla nei giorni del festival sono state previste convenzioni particolari con gli esercenti e le strutture ricettive aderenti al centro commerciale naturale Antica Ibla. Grande attesa per tutti gli ospiti e riflettori puntati sullo spettacolo che vedrà protagonista la stessa Carla Fracci, venerdì 29 luglio alle 21,30 al Castello di Donnafugata. Soddisfatti per l’evento gli amministratori comunali che fin da subito hanno appoggiato il progetto di Cetty Schembari, come spiegato dal vicesindaco e assessore agli Spettacoli, Massimo Iannucci e dall’assessore al Turismo, Nella Disca: “Già lo scorso anno è stato un grande successo e abbiamo deciso di continuare nel sostegno per questo evento in modo da poter contare su ospiti di così grande importanza artistica a partire dalla madrina d’onore Carla Fracci”. Cetty Schembari, alla guida della direzione artistica, ha ribadito la scelta di valorizzare i talenti artistici del Sud mettendoli in evidenza sia durante gli stage che nelle audizioni che difficilmente si svolgono in Sicilia e in generale nel Sud Italia. “E in questo senso Danzart diventa un’opportunità”. Al festival anche una delegazione di ballerini maltesi mentre sono già numerose le presenze turistiche nel periodo di riferimento. Il festival gode del patrocinio del Comune di Ragusa e del supporto di vari sponsor privati.

Redazione