Attualità Monterosso Almo 18/07/2016 17:04 Notizia letta: 2739 volte

Chiedilo al mare, terminate le riprese a Monterosso

Una mini serie Rai
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-07-2016/chiedilo-al-mare-terminate-le-riprese-a-monterosso-500.jpg

Monterosso Almo - Sono ufficialmente terminate le riprese in Sicilia della mini serie in due puntate che avrà come protagonista Beppe Fiorello. Ultima location, il borgo ibleo di Monterosso Almo, nell’entroterra ragusano, utilizzato come location per alcune scene. Si intitola “Chiedilo al mare” ed è una produzione Rai e Picomedia per la regia di Alessandro Angelini. Il film tv parlerà della morte dei 283 migranti “fantasma” di Portopalo, annegati nel mediterraneo la notte di Santo Stefano del 1996, durante una traversata dalla Libia alla Sicilia. Beppe Fiorello interpreta il ruolo di Saro Ferro, un pescatore che ha salvato un adolescente dal naufragio. La storia è tratta dal libro del giornalista Giovanni Maria Bellu, dal titolo “I fantasmi di Portopalo”, edito da Mondadori nel 2004. Le riprese di Monterosso sono state effettuate nella bellissima piazza San Giovanni e nelle caratteristiche stradine limitrofe, tutte abbellite con gli oggetti di scena, per l’occasione, dalla troupe RAI. L’intera città, dal primo cittadino Paolo Buscema, fino ai commercianti, ha collaborato alla realizzazione delle riprese. Dopo aver effettuato le riprese a Sampieri, a Portopalo e a Marzamemi, la troupe si trasferirà sull’Isola di Malta per poter girare le scene della tempesta che portò al drammatico naufragio.

Irene Savasta