Cultura Musica popolare 20/07/2016 12:03 Notizia letta: 1291 volte

Rita Botto e la Banda di Avola. Spettacolo allo stato puro

Cantu e cuntu
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-07-2016/rita-botto-e-la-banda-di-avola-spettacolo-allo-stato-puro-500.png

Un incedere trionfale, potente, festoso.

Come una banda di paese che irrompe nella monotonia dei pescatori, convertiti alle reti del web, alienati da una navigazione via terra, fatta di donne spiate dalle gelosie di uno schermo.

Cantu e cuntu, pi nun perdiri lu cuntu.

"Sono venuta al mondo quando il "Vossignoria"
si profferiva ad ogni angolo di strada.
Tempi di abusi, di fame e di guerra,
sono cresciuta in mezzo ai malandati.
Lacrime mute ne ho piante, e quante,
la mia innocenza se la sono divisa, in tanti".

Rita Botto è protagonista di un video felice con la Banda di Avola, nella reinterpretazione di Rosa Balistreri da Licata. Nel pentagramma di Marzamemi. 

Buon ascolto e buona visione.

Redazione