Economia Modica 26/07/2016 21:22 Notizia letta: 5043 volte

Licenziamenti in arrivo alla SpM

32 unità
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-07-2016/licenziamenti-in-arrivo-alla-spm-420.jpg

Modica - Sarebbero trentadue i lavoratori collocati in esubero dalla Servizi per Modica, la municipalizzata, controllata dal Comune di Modica al 100%, per la gestione dei servizi di pulizia, facchinaggio e manutenzione immobili e strade, rete idrica e depuratori.
La società, infatti, si appresterebbe ad aprire una procedura di mobilità per 32 unità considerate, inevitabilmente, in eccedenza. La SpM è il gestore dei servizi tecnici strumentali tutti a favore del socio unico, il Comune di Modica, con un costo annuo di circa 2 milioni di euro. La cifra, che paradossalmente corrisponderebbe ai ricavi, sarebbe tutta da ricondurre al costo del lavoro. Il comune non ha mai aumentato da parte sua il contratto di servizio per pareggiarlo ai costi reali della società. Da qui i continui disavanzi che si sarebbero perpetrati negli anni che hanno portato l'amministrazione comunale e della SpM in passato a ricorrere alla riduzione oraria collettiva e oggi, invece, a optare per il taglio netto di 32 unità. Gli esuberi riguarderebbero tutte le unità lavorative.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg