Attualità Scicli 28/07/2016 11:06 Notizia letta: 2696 volte

Scicli, emergenza rifiuti, lettera al Governatore Crocetta

Richiesta di incremento dei quantitativi rifiuti urbani indifferenziati giornalieri conferibili
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-07-2016/scicli-emergenza-rifiuti-lettera-al-governatore-crocetta-500.jpg

Scicli - Nel pomeriggio di ieri il Commissario Straordinario del Comune di Scicli Tania Giallongo ha raggiunto telefonicamente il Governatore Rosario Crocetta per rappresentargli le criticità registratesi nel comune per la permanenza sul territorio di una notevole quantità di rifiuti, anche a seguito del Piano straordinario di emergenza.

Nel corso dell’interlocuzione telefonica il Commissario ha chiesto un incremento delle quote di conferimento che saranno rimodulate dalla Regione e di conferire già da oggi in discarica un quantitativo maggiore rispetto a quello finora autorizzato al fine di evitare inconvenienti igienico sanitari in un periodo delicato che vede la presenza di un considerevole numero di turisti soprattutto nelle borgate marinare.

Tali richieste sono state ribadite dalla Commissione con una ulteriore nota, indirizzata alla Presidenza della Regione, all’Assessorato Energia, Acqua e Rifiuti, al Dipartimento Acqua e Rifiuti e per conoscenza al Prefetto di Ragusa, costantemente informato sull’evoluzione della questione e sulle iniziative assunte.

Il Presidente Crocetta ha assicurato la massima attenzione su quanto rappresentato e l’adozione di provvedimenti che tengano conto delle richieste avanzate.

Già nella mattinata di oggi i conferimenti in discarica vedranno aumentate sensibilmente le quote previste.

Si confida nella collaborazione della cittadinanza in questo momento di emergenza.

Redazione