Cronaca Comiso 02/08/2016 10:01 Notizia letta: 3586 volte

Comiso, rissa fra extracomunitari, un arresto

Identificate altre cinque persone
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2016/comiso-rissa-fra-extracomunitari-un-arresto-500.jpg

Comiso - E' stato arrestato Yan Jean, ghanese, 28 anni, senza fissa dimora, accusato di aver provocato una rissa in pieno centro storico a Comiso, in via Paganini. La polizia è intervenuta il 31 luglio, intorno alle 23.30 circa. 

Gli agenti prendevano contatti con un uomo che aveva assistito ai fatti il quale  riferiva che poco prima aveva visto una rissa tra più extracomunitari.

La rissa era già sedata ma tra i presenti, l’unica persona che presentava evidenti segni di una recente colluttazione (aveva il volto sanguinante e la maglietta lacerata) risultava essere YAN Jean. Alla richiesta dei documenti riferiva di non averne al seguito, successivamente a specifica richiesta rifiutava categoricamente di fornire le proprie generalità e, addirittura, cercava di allontanarsi. Ha anche spintonato uno dei poliziotti mentre tentava di fuggire.    Nonostante l’intervento di due agenti, continuava a colpirli fino a quando non è rovinato  al suolo ed  è stato  bloccato, perquisito e ammanettato.  Nel frattempo, tutte le persone che avevano partecipato alla rissa si sono dileguate.

Nonostante il tentativo di fuga sono stati  identificati altri 5 uomini i quali sono stati comunque allontanati perchè il testimone non è stato in grado di riconoscerli.

YAN Jean è stato dichiarato in arresto. 

Dal successivo accertamento AFIS veniva riscontrato che  dal primo foto segnalamento, a seguito dell’ingresso illegale a Pozzallo,  effettuato  aveva fornito nominativo falso, KYERE YANKYERA Stephen. 

L’arrestato, è stato portato presso la  Casa Circondariale di Ragusa.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg