Appuntamenti Ragusa 12/08/2016 18:56 Notizia letta: 10 volte

Route du Jasmin, al porto di Marina

A partire dal 13 agosto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-08-2016/route-du-jasmin-al-porto-di-marina-420.jpg

Ragusa - Ancora mare e diportismo internazionale per la Sicilia grazie al Porto Turistico di Marina di Ragusa che anche quest’anno sarà la tappa finale della prestigiosa “Route du Jasmin”, ovvero la rotta del gelsomino giunta alla 25esima edizione. Da domani e fino al prossimo 16 agosto circa 200 diportisti, partiti da Tolone, in Francia, concluderanno la loro lunga regata proprio a Marina di Ragusa che già lo scorso anno si è saputa mettere in evidenza per l’accoglienza da parte del porto, ma anche del territorio pronto ad orientarsi verso importanti occasioni come questa. L’organizzatore della manifestazione, il francese Jo Minniti, anche questa volta ha scelto la Sicilia e le sue isole più piccole, per l’edizione 2016. Le imbarcazioni sono attualmente a Pantelleria e domani giungeranno alla spicciolata al porto turistico di Marina di Ragusa, rimanendo dunque nel cuore del Mediterraneo, proprio nei giorni in cui la frazione marinara è pronta a vivere la caratteristica festa della Madonna di Portosalvo, con la tradizionale processione in mare. Gli ospiti stranieri che giungeranno a bordo delle loro imbarcazioni sono soprattutto francesi ma anche turisti del Nord Europa. Per alcuni è già un ritorno, per altri, invece la Sicilia si sta rivelando essere una straordinaria scoperta. Il 14 agosto è prevista l’accoglienza con un aperitivo di benvenuto e la consegna di un welcome kit con prodotti tipici del territorio mentre il 16 agosto si terrà la seconda edizione della regata “Vele d’Agosto” abbinata alla Benetau Cup mentre in serata si avrà il momento della premiazione e dei saluti finali. E anche per questa occasione a collaborare durante l’accoglienza e per la serata finale ci saranno alcuni dei consorzi di tutela delle eccellenze enogastronomiche iblee. Hanno infatti dato la propria adesione sia il Consorzio di tutela del Cerasuolo di Vittoria Docg che il Consorzio di tutela dell’Olio Dop Monti Iblei, così come il Consorzio per il formaggio Ragusano Dop. “Un'occasione unica per degustare, insieme ai partecipanti provenienti da varie parti del mondo, il Cerasuolo di Vittoria che sarà tra l'altro omaggiato ai vari equipaggi affinché, di ritorno da questa esperienza, i vari equipaggi possano portare non solo il ricordo della bellezza dei nostri luoghi ma anche una bottiglia del rinomato vino che con il mare ha un legame speciale, visto che da sempre ha caratterizzato i traffici commerciali del mediterraneo – spiega Massimo Maggio, presidente del Consorzio di tutela Cerasuolo di Vittoria Docg – Inoltre speciali bottiglie saranno date in premio ai vincitori delle varie categorie previste nella gara che si svolgerà il 16 agosto”. E anche il presidente del Consorzio dell’Olio Dop Monti Iblei, Peppino Arezzo, e il collega presidente del Consorzio Ragusano Dop, Giuseppe Occhipinti, salutano con grande attenzione questo appuntamento e le aziende che rappresentano hanno accettato di buon grado di offrire i propri prodotti. La collaborazione con il Porto Turistico di Marina di Ragusa è stata sancita due anni fa al salone nautico di Parigi in occasione della conferenza stampa di presentazione della route e dove un grande ruolo è stato assegnato proprio all’infrastruttura turistica siciliana, unico porto hub dell’isola, che sarà il luogo in cui si svolgerà la cena di gala e la premiazione finale.

 

Redazione