Cronaca Santa Croce Camerina 13/08/2016 10:56 Notizia letta: 3947 volte

Lo spacciatore da spiaggia

A Punta Braccetto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-08-2016/lo-spacciatore-da-spiaggia-420.jpg

Santa Croce Camerina - E' stato arrestato un uomo mentre spacciava direttamente sulla spiaggia di Punta Braccetto. I carabinieri lo hanno arrestato ieri pomeriggio, grazie alla segnalazione di alcuni turisti. Forse pensava di passare inosservato “travestito” da balneatore, con tanto di costume e ombrellone. Peraltro ogni tanto si faceva pure il bagno e si era perfettamente mescolato tra i villeggianti. Ed è la stessa cosa che hanno fatto i carabinieri. Bermuda e ciabattine, due carabinieri “armati” di granita e cruciverba si sono piazzati vicino all’ignaro spacciatore mentre altri due a bordo spiaggia erano pronti a intervenire.

A un certo punto sono arrivati due giovani turisti milanesi. Uno dei due s’è avvicinato al pusher. Dopo aver brevemente confabulato, il turista ha dato delle banconote da 20 euro e l’altro gli ha consegnato un piccolo involucro che il giovane ha messo in tasca. Era il momento di intervenire.

I due carabinieri a bordo spiaggia hanno bloccato il turista milanese e gli hanno trovato in tasca un pezzo di hashish. I due militari in spiaggia invece hanno bloccato lo spacciatore e gli hanno trovato in tasca 40 euro.

Il 19enne milanese è stato segnalato al prefetto per assunzione di stupefacenti. Lo spacciatore, il 35enne tunisino Bassem Ouannes, è stato arrestato per il reato di spaccio di stupefacenti. Dopo i rilievi foto-segnaletici, d’intesa con il pubblico ministero, dott. Marco Rota, l’arrestato è stato associato al carcere di contrada pendente a Ragusa.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg