Appuntamenti Scicli 19/08/2016 20:52 Notizia letta: 3086 volte

A Scicli il cammino è sacro

L’appuntamento è adesso per lunedì 22 agosto e martedì 23 agosto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-08-2016/a-scicli-il-cammino-e-sacro-420.jpg

Scicli - Bene i primi due appuntamenti con i Cammini Sacri di Scicli, ideati e realizzati dall’Associazione Culturale Tanit Scicli e inseriti tra i Cammini Sacri di Sicilia 2016.
Due i percorsi affrontati: il 16 agosto, infatti, sono state seguite le tracce del Beato Guglielmo Eremita mentre il giorno successivo, il 17 agosto, si è andati alla scoperta delle chiese rupestri di Scicli.
Sono stati circa cento i partecipanti alle due passeggiate alla scoperta dei sentieri più nascosti della fede sciclitana. Il primo giorno, partiti dall’Antica Farmacia Cartia, dopo un sosta al bassorilievo del Beato Guglielmo in Via Fiumillo, sono state visitate la Chiesa Madre, quelle di San Bartolomeo e Santa Maria la Nova e, soprattutto, l’Eremo di San Guglielmo, purtroppo sempre chiuso alla preghiera e alla fruizione ma aperto per l’occasione come lo sono state, il giorno seguente, le chiese del Calvario e della Madonna della Catena, siti visitati insieme alla chiesa della Madonna di Piedigrotta, di San Pietro (solo esternamente) e San Vito, dopo la partenza da Piazza Italia.
L’appuntamento è adesso per lunedì 22 agosto e martedì 23 agosto quando si replicheranno, rispettivamente e nel medesimo ordine, i due percorsi guidati.
Il costo per ogni passeggiata è di 5€. La durata di ogni percorso è di circa due ore. Si consiglia di indossare scarpe comode.
Per informazioni e prenotazioni:
Associazione Culturale Tanit Scicli
tel. 338 8614973; e-mail: tanitscicli@gmail.com

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif