Cronaca Vittoria 24/08/2016 09:54 Notizia letta: 5914 volte

Vittoria, va in escandescenze mentre è a colloquio col sindaco. Arrestato.

Un cittadino originario di Niscemi
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-08-2016/vittoria-va-in-escandescenze-mentre-e-a-colloquio-col-sindaco-arrestato-420.jpg

Vittoria - E' stato arrestato ieri mattina un cittadino che ha danneggiato Palazzo Iacono durante il ricevimento del sindaco, Giovanni Moscato. Durante i colloqui, infatti, un uomo ha dato immotivatamente in escandescenze e si è scagliato verbalmente contro il primo cittadino. Inoltre ha danneggiato una statua che si trova a Palazzo Iacono scagliandola violentemente per terra e danneggiando anche la pavimentazione. Si è così reso necessario l'intervento della polizia municipale e della polizia di Stato per placarlo. Anche uno degli agenti di polizia municipale ha riportato ferite guardibili in 10 giorni

L'uomo è un 43enne originario di Niscemi e residente a Vittoria e già noto alle forze dell'ordine ed è stato arrestato con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e denunciato per danneggiamento aggravato ai sensi dell'articolo 635 comma 2.

Moscato ha dichiarato: "Nonostante l'episodio odierno continueremo il dialogo con i cittadini e anzi intensificheremo i controlli a garanzia di tutti i cittadini onesti che intendono confrontarsi con l'amministrazione. Sia chiaro che non sono ammissibili né tollerabili atteggiamenti violenti o ricattatori da parte di nessuno e queste condotte verranno perseguite e punite con fermezza”.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg