I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 13:00 - Online: 635 - Visite: 41365221

 

30/08/2016 17:13

Notizia letta: 1592 volte

Il festival del cinema di Marzamemi sbarca a Venezia

Dal 31 agosto al 10 settembre

Il festival del cinema di Marzamemi sbarca a Venezia
 
 

Marzamemi - Il Festival internazionale del Cinema di Frontiera di Marzamemi sbarca al Lido di Venezia. E lo fa in occasione della 73esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia in programma dal 31 agosto al 10 settembre. Un ponte in celluloide tra due manifestazioni cinematografiche – il Festival di Marzamemi e la mostra di Venezia – e tra due regioni – La Sicilia e il Veneto – permetterà dunque di promuovere, davanti a una pletora internazionale di addetti ai lavori e non, quello che ormai si è consolidato come il fiore all'occhiello dell'estate culturale siciliana. Quel Festival internazionale del Cinema di Frontiera, ideato e diretto da Nello Correale, con la vicedirezione affidata a Sebastiano Gesù, che ogni anno, l’ultima settimana di luglio, fa riversare migliaia di cinefili, ma non solo, nella sala cinematografica all’aperto più grande e più a Sud d’Europa: piazza Regina Margherita a Marzamemi.

Per una manifestazione unica, insomma, e una location suggestiva che adesso varcano i confini isolani. Dal 5 al 10 settembre, infatti, all'Hotel Excelsior, centro nevralgico della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, una rappresentanza del Festival siciliano sarà accolta all'interno dello spazio della Fondazione Ente dello Spettacolo.

 

Nella sala Tropicana, il 6 settembre alle 18, inoltre, il Festival internazionale del Cinema di Frontiera di Marzamemi, si presenterà alle istituzioni presenti, promuovendo e comunicando l'impegno culturale che lo contraddistingue ormai da 16 anni.

 

Non solo. Lo spazio veneziano a disposizione del Cinema di Frontiera comprende infatti  un'area bar, dove saranno protagonisti i prodotti tipici del Pachinese, che saranno apprezzati e degustati dagli oltre mille visitatori quotidiani, legando ancora una volta la promozione del Festival con quella del territorio e della sua enogastronomia di eccellenza. Un’occasione preziosa, insomma, quella della “trasferta in laguna”, per invitare gli amici siciliani, autori e non, e tutte le persone che, nel corso degli anni hanno avuto modo di conoscere e di apprezzare il Festival di Marzamemi, presenti alla Mostra di Venezia.

Per tutta la durata dell’evento veneziano sul sito www.cinefrontiera.it sarà realizzato un diario con le iniziative promosse e  quelle a cui il Festival di Marzamemi parteciperà.

 

«Nel corso della nostra presenza alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia – spiega Nello Correale - presenteremo i progetti che ci legano ad altri Festival, tra cui quello cubano dell'Avana, che ci vedrà impegnati già il prossimo dicembre, la proposta di Border Festival, un network  internazionale dei festival che si occupano del tema delle frontiere e dell'emigrazione e  il progetto Movie in Sicily presentato da Riccardo Di Bella».

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+