I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 05 Dicembre 2016 - Aggiornato 04/12/2016 23:52 - Online: 179 - Visite: 41187745

 

30/08/2016 10:10

Notizia letta: 1639 volte

Il cioccolato di Modica Sabadì entra nel Gruppo LVMH

Una struttura di 7900 mq

Il cioccolato di Modica Sabadì entra nel Gruppo LVMH
 
 

Venezia - Il cioccolato di Modica Sabadì sarà presente nel tempio del lusso veneziano DFS, facente parte del Gruppo del LVMH  ( Moët Hennessy Louis Vuitton ). La prima boutique ad insegna T-Galleria del vecchio continente aprirà entro settembre a due passi dal Ponte di Rialto, nello storico edificio del Fondaco dei Tedeschi.

La struttura di 7.900 metri quadrati di spazio commerciale rappresenterà così la porta d’ingresso nel Vecchio Continente di Dfs che conta spazi duty free in 18 scali internazionali al mondo (situati soprattutto in Asia) e 14 punti vendita T-Galleria nei centri città worldwide. Si consolida pertanto il legame di  Sabadì con il lusso veneziano dopo la pluriennale collaborazione con il meraviglioso Aman Canal Grande, hotel a sette stelle di Venezia che ha ospitato, tra gli altri, il matrimonio di George Clooney. 

Il Fondaco dei Tedeschi è da secoli centro nevralgico di scambi di merci e culture. Costruito nel 1228 come punto di approdo per i mercanti provenienti dalla Germania, è stato a lungo mercato di spezie, seta e altri beni scambiati tra l’Oriente e il Nord Europa, per poi divenire ufficio doganale in epoca napoleonica.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+