Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 20 Gennaio 2017 - Aggiornato 19/01/2017 23:00 - - Visite: 41472262

 

31/08/2016 14:34

Ram Lubhaya non voleva rapire la bambina

Galetto fu il comunicato stampa

Ram Lubhaya non voleva rapire la bambina  
 

Vittoria - Ram Lubhaya non voleva rapire una bambina. Lo dice il procuratore di Ragusa, Carmelo Petralia in un’intervista rilasciata a Repubblica. L’indiano, 43 anni, senza permesso di soggiorno e con piccoli precedenti, ha compiuto un gesto senza “secondi fini”.

 

Secondo alcune indiscrezioni trapelate in questi giorni, anche alcuni testimoni avrebbero cambiato versione dei fatti in queste ore: il venditore ambulante, forse leggermente alterato da uno stato di ubriachezza, avrebbe preso in braccio la bambina ma, a differenza di quanto dichiarato in un primo momento, non avrebbe tentato di fuggire.

Petralia, sempre nell’intervista a Repubblica, sostiene che tutto l’equivoco sarebbe  "nato da un improvvido comunicato stampa" e dal  frutto di "una campagna mediatica", nata dall’emotività collettiva. Il procuratore, dunque, non le manda a dire ai carabinieri e sostiene che il fermo per sequestro di persona era “tecnicamente sbagliato”. Infine, Petralia augura maggiore serenità in merito alle decisioni assunte dalla Pm sulla non convalida del fermo che poi ha portato all’ispezione ministeriale.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+