I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 10:23 - Online: 535 - Visite: 41357485

 

31/08/2016 09:59

Notizia letta: 2665 volte

Voleva andare a Malta con 10 kg di marijuana

49 involucri sigillati nel trolley

Voleva andare a Malta con 10 kg di marijuana
 
 

Pozzallo - Dieci kg di marijuana pronti a traghettare per Malta. Le Fiamme Gialle di Ragusa hanno arrestato un cittadino rumeno mentre si trovava all'imbarco per Malta. La GdF, nel corso dei controlli svolti nell’area portuale di imbarco per Malta, ha notato un soggetto che, alla vista della pattuglia, ha assunto un comportamento tale da insospettire i finanzieri, spingendoli ad un attento controllo della persona e del bagaglio.

 

Sin da subito I.V.C., 29 anni, si è dimostrato tentennante ed evasivo alle domande di rito poste dai militari. Una volta perquisito il bagaglio, sono stati ritrovati diversi involucri ben  sigillati:  49 incarti contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana, del peso complessivo di circa 10 kg.

 

Il responsabile, dopo le formalità di rito, è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, associato presso la Casa Circondariale di Ragusa.

 

 

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+