I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Mercoledì 07 Dicembre 2016 - Aggiornato 07/12/2016 08:29 - Online: 575 - Visite: 41265959

 

01/09/2016 20:11

Notizia letta: 5107 volte

Dissequestrato il capannone Avimecc

Un buon segno

Dissequestrato il capannone Avimecc
 
 

Modica - E’ stato disposto in mattinata  dal sostituto Procuratore della Repubblica, Monica Monego,  che per motivi cautelari lo aveva posto sabato mattina sotto sequestro,  lo stabilimento Avimecc di Modica interessato dall’incendio di vaste proporzioni che venerdì scorso lo ha in pratica completamente distrutto. Il provvedimento notificato al legale rappresentante di Avimecc, Michele Leocata, di fatto svincola l’intera area sia ai fini della rimozione di materiale di risulta deperibile che per le necessarie ispezioni tecniche conseguenti all’incendio. Michele Leocata tiene a ringraziare per la celerità del provvedimento di dissequestro sia l’avvocato Tuccio Di Stallo, legale dell’azienda, che  aveva già nella giornata di lunedì avanzato l’istanza di dissequestro,  che lo stesso magistrato che ha seguito la vicenda e che ha manifestato estrema sensibilità avverso la strettissima tempistica che governa i tempi di ripristino dei luoghi. “Si tratta - ha dichiarato Michele Leocata - di segnali assai confortanti: l’estrema rapidità con la quale stanno pervenendo le risposte da parte di tutti i  soggetti a vario titolo coinvolti nella gestione di questa triste vicenda lasciano ben sperare per il futuro. L’auspicio è che si possano trovare con la stessa rapidità  i sostegni economici di cui l’azienda ha bisogno per poter ritornare a diventare volano del polo avicolo modicano e siciliano”.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+