I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Domenica 04 Dicembre 2016 - Aggiornato 04/12/2016 13:13 - Online: 379 - Visite: 41171851

 

06/09/2016 09:53

Notizia letta: 2886 volte

N Puzzuddu. Modica alta tra musica, cibo e cultura

Sabato 10 settembre

N Puzzuddu. Modica alta tra musica, cibo e cultura
 
 

Modica - Musica, cabaret, cultura e buon cibo: tutto questo e molto altro offrirà la manifestazione 'N Puzzuddu, organizzata dalla Società operaia di Mutuo Soccorso “Carlo Papa” con il patrocinio del Comune di Modica, che si svolgerà sabato 10 settembre dalle ore 20,30 in piazza Santa Teresa a Modica Alta.

Il programma della serata, dopo l'inaugurazione del sindaco Ignazio Abbate, entrerà nel vivo con l'esibizione live del gruppo musicale “Mourika Mia” diretto dal maestro Gianluca Abbate, le barzellette e le gag del comico e cabarettista Piero Pisana e un reading di poesie a cura della poetessa Enza Giurdanella, che sarà anche la presentatrice della serata. Gli eventi faranno da corollario alla degustazione di prodotti tipici locali.

Protagonista della manifestazione, infatti, sarà un classico della tradizione gastronomica modicana: il bollito. Servito con contorno di cipolla e patate, olio e sale e accompagnato da salsiccia secca, olive in salamoia, uova sode, pane casereccio, con l'immancabile bicchiere di vino per la gioia dei buongustai. Il servizio di distribuzione dei pasti sarà curato da hostess e camerieri dell'Istituto alberghiero “Principi Grimaldi” di Modica.

«Con questa manifestazione - spiega Giorgio Casa, presidente della Società operaia “Carlo Papa” - il nostro sodalizio ha voluto accendere i riflettori su Modica Alta, sulla sua vocazione turistica, sulle sue bellezze e sopratutto sull'innato senso di ospitalità e di accoglienza che è tipico degli abitanti del quartiere. Modica Alta offre numerosi motivi d’interesse per chi ama l’arte e la cultura, per chi vuole scoprire mete insolite e cibi genuini, ma anche per chi vuole perdersi tra i vicoli silenziosi, percorrere le stradine che portano al belvedere e scoprire panorami mozzafiato. L'iniziativa, che intendiamo replicare annualmente, si inserisce in un più ampio cartellone di eventi culturali, sportivi, teatrali che la “Carlo Papa” intende realizzare per animare e valorizzare un quartiere interessato finora soltanto da flussi turistici “mordi e fuggi”».

«Desidero inoltre ringraziare - ha concluso Giorgio Casa - il Consiglio di Amministrazione del Sodalizio nella sua interezza, le tante aziende e quei giovani operatori commerciali di Modica Alta che hanno sposato l'iniziativa sin dalle prime battute e che, con il loro contributo, hanno reso possibile l'organizzazione di questo evento».

La Piazza Santa Teresa e le vie attigue, per l'occasione chiuse al traffico automobilistico, saranno raggiungibili mediante bus navetta da Piazza Falcone e Borsellino in servizio dalle ore 20,30 alle 24,00.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+