Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 24 Febbraio 2017 - Aggiornato 23/02/2017 19:48 - - Visite: 41472262

 

06/09/2016 13:10

E Majore diventò un albergo

Casa Majore. Non solo ristorante

E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo E Majore diventò un albergo  
 

Chiaramonte Gulfi - Majore, a Chiaramonte, è sempre stato sinonimo di ristorazione. Da oggi, è qualcosa di più. Si chiama Casa Majore ed è un albergo costituito da 6 suites di lusso che si trova a Chiaramonte Gulfi. Casa Majore è stato ricavato da un palazzo storico, acquistato dalla famiglia La Terra-Majore negli anni ’90 e completamente ristrutturato per ricavare una struttura alberghiera di grande charme. Ed è la prima con queste caratteristiche a Chiaramonte.  

Casa Majore è stata inaugurata ieri sera, nella centralissima  via Marconi. C’erano tutti, ovviamente, come ci si poteva aspettare da un evento di questo tipo. E’ stata progettata dall’architetto Bruno Cosentini, collaborato da Fabio Triberio. La struttura è costituita da due piani da cui è stato possibile ricavare sei mini-suites complete di tutto: spazi, camere da letto accessoriate, bagni e cucina con fornelli ad induzione.

L’arredamento è stato curato nei minimi dettagli, con illuminazione appropriata e bellissime foto stampate direttamente su legno che è possibile ammirare lungo le gradinate principali. Gli accessori da bagno sono firmati Etro e ogni letto ha a disposizione coperte di cachemire. Ogni suite ha un salotto privato e alcune godono di una bellissima vista che dà su via Vittorio Emanuele. Bellissimi i pavimenti originali, recuperati proprio per dare quel tocco di “territorio”, per non dimenticare mai le origini.

I lavori, così come ci spiega Salvatore La Terra Majore, sono iniziati nel 2012 e la struttura sarà effettivamente operativa nel giro di 10 giorni. Perché costruire una struttura di lusso a Chiaramonte? Salvatore La Terra Majore, spiega: “Per differenziarci da tutto il resto. Abbiamo deciso di offrire un prodotto di qualità. Per noi è questa la carta vincente: dare un prodotto di eccellenza in un bellissimo centro storico”.

Irene Savasta

+
La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.