I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 13:00 - Online: 621 - Visite: 41365126

 

06/09/2016 10:24

Notizia letta: 4605 volte

Frecce Tricolori, Orazio Ragusa: una vetrina eccezionale per il territorio

Il 25 settembre

Frecce Tricolori, Orazio Ragusa: una vetrina eccezionale per il territorio
 
 

Donnalucata - E’ in programma domenica 25 settembre un evento di portata eccezionale, assolutamente straordinario per la provincia di Ragusa. Infatti, come già confermato in ambito nazionale, ci sarà un’esibizione della pattuglia acrobatica delle Frecce tricolori.

 

A volere fortemente questo appuntamento e ad adoperarsi affinché lo stesso potesse essere ospitato sul nostro territorio è stato l’on. Orazio Ragusa, grazie al supporto tecnico-organizzativo di Biagio Picarella. “Sono undici gli aerei della pattuglia – rivela l’on. Ragusa – che saranno di stanza all’aeroporto di Comiso e che, poi, nel primo pomeriggio, si leveranno in volo per raggiungere il litorale di Donnalucata con il porticciolo turistico della borgata marinara di Scicli che fungerà da base operativa dell’esibizione. L’inizio dello show in cielo è previsto intorno alle 15. Inutile dire che per le strutture ricettive della zona si tratta di una occasione da non perdere. Anzi, invito tutti gli operatori del settore ad organizzarsi nella maniera migliore per fare fronte alla marea di arrivi che sono già stati annunciati.

 

Per quanto ci risulta sono previste presenze anche dal Nord Italia. E qualcuno pure dall’estero. Del resto, le Frecce tricolori animeranno uno show di portata eccezionale che non mancherà di attirare migliaia di persone, addirittura decine di migliaia. Ci attendiamo il tutto esaurito. Ed ecco perché è necessario, sin da ora, prepararsi al meglio. Sarà una straordinaria vetrina per il nostro territorio, per Donnalucata, per Scicli ma anche per l’intera costa iblea. Una vetrina che dovremo cercare di presentare lustra il più possibile perché quel giorno tutti gli occhi le saranno puntati addosso. Occorre dare prova di grande maturità. E sono certo che sarà così. Perché i numeri importanti che abbiamo fatto registrare in campo turistico negli ultimi anni, a cominciare da Scicli ma anche nel resto del territorio ibleo, sono la prova più evidente di come si sia registrata una inversione di tendenza rispetto al passato.

 

Certo, per migliorare ulteriormente il comparto ci sono ancora molti passi in avanti da compiere. Ma la strada presa è quella giusta. Tra l’altro, un evento di portata eccezionale come questo assicura una boccata d’ossigeno ulteriore agli operatori del settore anche perché consente di prolungare la stagione estiva che è già risultata foriera di risultati positivi. Il nome di Donnalucata, assieme a quello di Scicli e dell’intera provincia di Ragusa, è destinato a risaltare in ambito nazionale e internazionale. Stiamo parlando di uno show del cielo che tutti vorrebbero potere ospitare. E noi ci siamo riusciti. Attendiamo, dunque, che arrivi la data del 25 settembre per poterci godere tutti assieme le fantastiche evoluzioni nel cielo della pattuglia acrobatica”.

 

 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+