I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 00:07 - Online: 553 - Visite: 41354024

 

06/09/2016 15:51

Notizia letta: 1675 volte

Il primo Luogo del Cuore in provincia è la spiaggia di Randello

Ma è al 328° posto

Il primo Luogo del Cuore in provincia è la spiaggia di Randello
 
 

Ragusa - Si vota per “I Luoghi del Cuore”, il censimento promosso dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) che chiede a tutti i cittadini di segnalare i piccoli e grandi tesori che amano e che vorrebbero salvare.

Si tratta dell’8° censimento indetto dal FAI e, per quanto riguarda la provincia di Ragusa, il primo sito ad essere in classifica è la spiaggia di Randello, al 328° posto (77 voti). Tutti i siti della provincia di Ragusa sono comunque lontanissimi dalla vetta della classifica, pur essendo stati segnalati tantissimi luoghi, monumenti, spiagge, coste o semplici strade. Al 349° posto il Santuario di Maria SS. di Gulfi, a Chiaramonte Gulfi (75 voti). 475° posto per l’ex Fornace Penna (55 voti). 876° posto per il Castello di Donnafugata (31 voti). 1187° posto per Contrada Cuturi (Scicli), con 25 voti. 1336° posto per Ragusa Ibla (22 voti). 1502 per la Ferrovia Modica-Ragusa (20 voti). 1810° posto per Via Generale Cadorna a Ragusa (17 voti). 2049° posto per La forestale Canalotti, a Ragusa (15 voti) e 2050° posto per la Chiesa di San Matteo a Scicli (15 voti).

In realtà, abbiamo dato contezza dei primi dieci siti in provincia, ma la classifica comprende tanti altri posti. E’ possibile votare il proprio Luogo del cuore fino al 30 novembre.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+