I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 05 Dicembre 2016 - Aggiornato 04/12/2016 23:52 - Online: 179 - Visite: 41187713

 

08/09/2016 19:38

Notizia letta: 4621 volte

Carcasse dei polli, l'Arpa ha chiesto ad Avimecc di rimuoverle

Sono arrivate numerose proteste dei cittadini

Carcasse dei polli, l'Arpa ha chiesto ad Avimecc di rimuoverle
 
 

Pozzallo - L’Arpa di Ragusa ha accertato ufficialmente che la causa dei cattivi odori nella zona circostante la zona industriale di Pozzallo, odori  che hanno portato numerosi cittadini alla protesta, è dovuta alle carcasse dei polli.

Secondo l’Agenzia nazionale per la Protezione dell’Ambiente, attraverso un’azione urgente di campionatura dell’aria è stato stabilito che quel fastidioso odore è causato dalle carcasse di pollo in putrefazione presso lo stabilimento Avimecc.


L’Arpa sta proseguendo nell’attività di  monitoraggio ambientale dei luoghi. Immediata  comunicazione è stata inviata alla Prefettura di Ragusa , al Comune di Pozzallo e alla stessa Avimecc al fine di provvedere alla bonifica del sito.
Il sindaco di Pozzallo , Luigi Ammatuna,  ha informato i cittadini dell’evoluzione della situazione direttamente dal suo profilo Facebook.

Gabriele Giannone

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+