I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 00:07 - Online: 554 - Visite: 41353928

 

08/09/2016 01:26

Notizia letta: 3935 volte

Come netturbino era invalido, come cameriere era perfetto

E pubblicizzava il pescespada su Facebook

Come netturbino era invalido, come cameriere era perfetto
 
 

Vittoria - Dalla sua pagina Facebook, il presunto netturbino assenteista, pubblicizzava non solo la freschezza di un pescepada che esibiva in bella mostra, ma anche il locale presso quale faceva il cameriere, nonostante fosse in malattia da infortunio presso l’azienda di igiene urbana Tekra.

Il particolare non è sfuggito ai dirigenti dell’Azienda smaltimento rifiuti che, dopo averne riscontrato la presenza nel noto ristorante vittoriese, si sono subito rivolti dapprima alla Guardia di Finanza e poi hanno formalizzato denuncia-querela presso la Questura di Ragusa.
In merito alla denuncia sporta dalla Tekra contro un dipendente in servizio a Vittoria, anche il sindaco di Vittoria, Giovanni Moscato ha commentato: “Si tratta di un episodio gravissimo. Spero che serva da esempio per tutti i furbetti e che il dipendente venga punito con fermezza a tutela di tutti i lavoratori che quotidianamente svolgono il proprio impiego con serietà”.

Gabriele Giannone

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+