I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Domenica 04 Dicembre 2016 - Aggiornato 04/12/2016 13:13 - Online: 379 - Visite: 41171848

 

10/09/2016 00:08

Notizia letta: 3333 volte

Scicli, il dubbio sul voto: dicembre 2016 o giugno 2017?

Arriva con ogni probabilità un commissario regionale

Scicli, il dubbio sul voto: dicembre 2016 o giugno 2017?
 
 

Scicli - C'è un giallo sulla data del voto amministrativo a Scicli. 

L'on. Nino Minardo ha annunciato oggi (alle 17,17, per gli amanti della cabala) che la triade commissariale non è stata prorogata di ulteriori sei mesi.

Questo non comporta tuttavia, in maniera automatica, il voto in autunno.

Perchè?

Il decreto di scioglimento per infiltrazioni mafiose è del 29 aprile 2015.

La commissione straordinaria si è insediata il 14 maggio 2015. 

La commissione resta in carica 18 mesi (salvo proroga di sei mesi, che non è stata concessa) dalla data dello scioglimento (non da quella dell'insediamento).

Ciò vuol dire che i 18 mesi decorrono dal 29 aprile e scadono il 29 ottobre.  

La sede del Comune di Scicli diventa perciò vacante da sabato 30 ottobre.

La Regione Siciliana ha il compito, da lunedì 1 novembre 2016, di indire il voto, che non può essere fissato prima di 55 giorni (anche 60).

Il che vuol dire che Scicli e Altavilla Milicia andrebbero al voto il 25 dicembre.

Fatto impossibile.

Qual è l'ipotesi più concreta?

Che arrivi un commissario regionale che traghetterà la città dall'amministrazione della triade a quella di un nuovo sindaco, che potrà essere eletto in giugno. 

Duemiladiciassette. 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+