I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Mercoledì 07 Dicembre 2016 - Aggiornato 07/12/2016 08:29 - Online: 590 - Visite: 41266051

 

15/09/2016 12:20

Notizia letta: 6765 volte

A fuoco una caldaia, gravemente ustionato il tecnico della manutenzione

In un'abitazione privata

A fuoco una caldaia, gravemente ustionato il tecnico della manutenzione
 
 

Ragusa - Incendio provocato da una caldaia a Ragusa, in un'abitazione privata, causato da una fuga di gas avvenuta durante un intervento di manutenzione da parte di un tecnico specializzato. I carabinieri sono intervenuti e hanno messo  in sicurezza l’area interessata e  hanno accertato che una fiammata, fuoriuscita dalla caldaia, aveva investito l’operaio, provocandogli gravissime ustioni su gran parte del corpo.

I presenti hanno tempestivamente dato i primi soccorsi cercando di spegnere le fiamme che avvolgevano il corpo dell'uomo,  in attesa del 118.

Trasportato prima al  Pronto Soccorso, vista la gravità delle ustioni, è stato trasportato tramite elisoccorso al centro grandi ustionati del nosocomio di Palermo, dove verrà sottoposto alle cure necessarie. Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme. L'Autorità Giudiziaria avvierà  le necessarie verifiche per accertare, con esattezza, le cause dell’incendio.

Inoltre, tramite tecnici specializzati del servizio prevenzione infortuni e sicurezza sui luoghi di lavoro, verranno compiute specifiche verifiche per accertare che siano state rispettate tutte le norme per la sicurezza sui luoghi di lavoro e sanzionare, a termini di legge, eventuali mancanze o omissioni, denunciando  all’Autorità Giudiziaria i responsabili.  

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+