I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 00:07 - Online: 169 - Visite: 41349087

 

20/09/2016 10:26

Notizia letta: 3764 volte

Ratti. Grossi come i gatti

Un problema oggettivo

Ratti. Grossi come i gatti
 
 

Chiaramonte Gulfi - Piante mangiucchiate, passi sinuosi sul balcone e sui tetti, scorribande lungo alcune vie secondarie. Chiaramonte ha un problema che si manifesta soprattutto nelle ore notturne: i ratti.

Un problema, quello dei ratti, che è stato segnalato da alcuni cittadini già circa due settimane fa presso gli uffici competenti ma che, purtroppo, insiste ancora in alcune zone del paese. In particolare, i ratti sarebbero stati avvistati in via Alcanata, San Filippo, via Porta, via Ferriero.

Una cittadina chiaramontana, Eleonora Distafano, spiega: “Abbiamo trovato le piante della balconata completamente distrutte. Tra l’altro, non a piano terra. E’ una situazione inaccettabile, chiediamo soltanto che venga effettuata la derattizzazione. Non mi sembra che quest’anno sia stata fatta”.

Il periodo in cui si procede alla derattizzazione è,  di solito,  il mese di luglio. Da qualche mese, anche sul web, molti cittadini hanno manifestato in modo più o meno ironico  l’insofferenza a questo (oggettivo) problema. A questo punto, munirsi di gatto appare insufficiente.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+