I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Mercoledì 07 Dicembre 2016 - Aggiornato 07/12/2016 08:29 - Online: 579 - Visite: 41265904

 

20/09/2016 09:53

Notizia letta: 4792 volte

Droga. A Pozzallo e a Vittoria

Le operazioni della GdF

Droga. A Pozzallo e a Vittoria
 
 

Vittoria - Operazioni antidroga della GdF a Vittoria e Pozzallo. E' stato sequestrato 1 kg di marjuana, occultata all’interno di un borsone di un quarantasettenne vittoriese che, alla vista dei militari, ha tentato la fuga. Il soggetto è stato arrestato e, su disposizione dell’A.G., associato alla casa circondariale di Ragusa. 

 

Al  Porto di Pozzallo, i militari  hanno proceduto a controllare oltre 20 passeggeri in procinto di imbarcarsi  per Malta. Nel corso dei controlli hanno fermato ed arrestato una ragazza di nazionalità colombiana, 22 anni, trovata in possesso di 4 kg di marijuana, suddivisi in 7 involucri, e 104 gr di hashish, rinvenuti all’intero del proprio zaino.

A Vittoria in pieno centro un cittadino algerino di anni 36, è stato arrestato in flagranza di spaccio. Dalle successive operazioni di perquisizione, sono stati rinvenuti 22 gr. di hashish, suddiviso in stecchette pronte per essere cedute.

Queste sono solo le ultime operazioni in tema di contrasto al traffico e detenzione di sostanze stupefacenti. Nello scorso mese di agosto sono state concluse altre due rilevanti attività presso il sedime portuale di Pozzallo, in cui sono stati prima sequestrati 36 kg. di “Khat” (meglio conosciuta come “la droga dei poveri”) e successivamente 10 kg. di marjuana.


 

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+