I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 13:00 - Online: 623 - Visite: 41365001

 

22/09/2016 01:05

Notizia letta: 4022 volte

Furto all'anagrafe, rubati 110 euro. Denunciato un 18enne

Ad agire un giovane

Furto all'anagrafe, rubati 110 euro. Denunciato un 18enne
 
 

Scicli - Ieri mattina, un giovane si è recato presso l’ufficio anagrafe del Comune di Scicli ed ha chiesto il rilascio del documento d’identità.

Mentre il dipendente addetto al servizio si è allontanato momentaneamente dalla scrivania per recuperare i moduli necessari per il rilascio del documento d’identità, il ragazzo ne ha subito approfittato.

Visto l’attimo di distrazione del dipendente comunale, il giovane ha fatto il giro della scrivania e, dopo aver rovistato velocemente nei cassetti, ha rubato  la somma di 110 euro dal cassetto.

Lo stesso dipendente si è accorto del gesto compiuto dal ragazzo che ha provato a scappare con l’incasso riuscendo a dileguarsi.

Sono  stati chiamati i Carabinieri della Tenenza di Scicli che, dopo aver ascoltato le prime informazioni dai testimoni, hanno ricostruito l’identikit del ragazzo e, poco dopo, lo hanno rintracciato mentre passeggiava per la città.

A questo punto, il ragazzo, F.K., 18 anni, già noto alle forze di polizia, sciclitano, è stato condotto in caserma ed è stato denunciato a piede libero per il reato di furto aggravato.

 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+