I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 05 Dicembre 2016 - Aggiornato 04/12/2016 23:52 - Online: 179 - Visite: 41187736

 

24/09/2016 09:48

Notizia letta: 1980 volte

Fatti brillare gli ordigni bellici ritrovati a Chiaramonte

In contrada Cifali

Fatti brillare gli ordigni bellici ritrovati a Chiaramonte
 
 

Chiaramonte Gulfi - Sono stati fatti brillare gli ordigni bellici, risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, rinvenuti lo scorso 8 settembre in un appezzamento di Contrada Cifali, a Chiaramonte Gulfi.

Durante  i lavori di sbancamento terra nel tratto di strada fra la SS 115 Comiso – Vittoria e l’aeroporto di Comiso, gli operai della ditta incaricata del  servizio avevano rinvenuto una granata corta da 81 mm e sei proiettili da 20 mm: il responsabile aveva immediatamente richiesto l’intervento dei Carabinieri della locale Stazione che, giunti sul posto, avevano provveduto a circoscrivere l’area interessata. Le operazioni di brillamento e bonifica sono  avvenute ieri. E' intervenuto  il personale del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo, settore EOD, e della Croce Rossa Italiana, sezione di Ragusa. Le operazioni di brillamento sono  iniziate verso le ore 10.00.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+