Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 20 Gennaio 2017 - Aggiornato 19/01/2017 23:00 - - Visite: 41472262

 

25/09/2016 13:17

I ladri di carrube

Alla Fiumara

I ladri di carrube I ladri di carrube I ladri di carrube  
 

Modica - I Carabinieri della Stazione di Modica hanno arrestato tre persone per furto aggravato in concorso in un terreno di Via Fiumara.
Ieri sera, una chiamata al 112 del proprietario del terreno ha riferito la presenza di tre sconosciuti.
Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno trovato tre soggetti, due uomini ed una donna, mentre frettolosamente stavano caricando numerosi sacchi di juta sulla loro autovettura.
I tre soggetti, accortisi dell’arrivo dei Carabinieri, sono saliti a bordo della macchina nel tentativo di dileguarsi ma sono stati subito bloccati.
Nel portabagagli del veicolo, i militari dell’Arma hanno trovato diciassette sacchi di juta pieni di carrube, circa 400 kg., appena asportati dall’appezzamento di terreno di proprietà privata.
Dunque, Suna Vasile Paul, classe ’81, Achirei Gheorghita Ionel, classe ’77, già noti alle forze di polizia e Niculcia Christina, classe ’89, incensurata, tutti di origine romena, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.
La merce asportata è stata interamente recuperata dai Carabinieri che poi hanno provveduto a riconsegnarla al legittimo proprietario.
Al termine delle formalità di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno presso il Tribunale di Ragusa, d.ssa Monica Monego, i tre soggetti sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+