Cronaca Pozzallo

50 kg di droga. Arrestati padre e figlia

Hashish e Marijuana

Pozzallo - Carabinieri e Guardia di Finanza hanno effettuato un maxi sequestro di droga all’interno dell’area portuale di Pozzallo.

Sono stati arrestati due  cittadini catanesi, padre e figlia, Nicola Musumeci , 46 anni, nullafacente, già noto alle forze di polizia e Giusi Musumeci , 20 anni, incensurata, sorpresi con oltre 50 Kg. di sostanze stupefacenti in auto.

L’uomo e la donna, quest’ultima con il giovane figlio di tre anni al seguito per non destare sospetto, a bordo della loro autovettura, stavano effettuando l’imbarco sul catamarano diretto a Malta ma, nel corso dei controlli di sicurezza effettuati, hanno manifestato segni di nervosismo tali da insospettire i militari.

Gli uomini dell’Arma e della Guardia di Finanza, procedendo ad un controllo più approfondito, all’interno del bagagliaio dell’autovettura, hanno rinvenuto un grosso borsone con all’interno 20 kg. di hashish, suddivisi in 38 panetti e circa 30 kg. di marijuana, suddivisa in 30 imballaggi in cellophane.

I due sono stati arrestati per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio in concorso e, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, dott.ssa Monica Monego, l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Ragusa mentre la figlia sottoposta agli arresti domiciliari.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif