I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Domenica 04 Dicembre 2016 - Aggiornato 04/12/2016 13:13 - Online: 374 - Visite: 41171869

 

28/09/2016 09:54

Notizia letta: 2179 volte

Calaforno, appaltati i lavori di messa in sicurezza dell'ipogeo preistorico

Uno dei siti archeologici più importanti degli Iblei

Calaforno, appaltati i lavori di messa in sicurezza dell'ipogeo preistorico
 
 

Giarratana - In esecuzione del protocollo d’intesa fra la sovrintendenza ai BB CC di Ragusa, il libero consorzio comunale di Ragusa, l’ex azienda forestale di Ragusa, i comuni di Ragusa, Giarratana, Monterosso Almo e Chiaramonte Gulfi, l’ufficio tecnico del comune di Giarratana, quale ente esecutore dell’accordo, in data 26 settembre, ha provveduto all’affidamento dei
lavori di cui in oggetto.

Si avvieranno, quindi, a breve, in C.da Calaforno, sotto la direzione scientifica della Sovrintendenza di Ragusa, i lavori di valorizzazione e messa in fruizione dell’importante struttura archeologica, datata attorno al 2500 A.C., fra le più significative nel bacino del mediterraneo.

L’opera, frutto di una lungimirante intesa fra le amministrazioni di cui sopra, realizzata con fondi della comunità montana, rappresenterà una forte attrattività per l’interno del territorio ibleo, tassello importante dell’azione di valorizzazione turistica ed economica del territorio.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+