I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 05 Dicembre 2016 - Aggiornato 04/12/2016 23:52 - Online: 179 - Visite: 41187729

 

29/09/2016 17:27

Notizia letta: 2852 volte

Scinni 'nta ciazza. A Ragusa pranzo in strada con rifugiati e associazioni

Sabato 1 ottobre

Scinni 'nta ciazza. A Ragusa pranzo in strada con rifugiati e associazioni
 
 

Ragusa - Si terrà sabato 1 ottobre 2016 presso la Rotonda Maria Occhipinti a Ragusa, dalle ore 12 alle ore 18, l’evento Scinni ‘nta ciazza organizzato da Carolina e Maria, due donne con a cuore l’integrazione sociale. L’appuntamento coinvolge le associazioni, i centri per i rifugiati e i cittadini ragusani che hanno deciso di sposare l’iniziativa.

“Ci siamo incontrate per caso e sin dal primo incontro abbiamo avuto la fretta di organizzare qualcosa che potesse unire e integrare la tante realtà ragusane che si occupano di rifugiati o più semplicemente di emarginati”, dichiarano Maria e Carolina, le organizzatrici dell’evento. “Abbiamo avuto l’idea di realizzare un pranzo in un luogo pubblico della città con la convinzione che questo tipo di iniziativa possa portare un beneficio reale e tangibile a tutti”, concludono Maria e Carolina.

Durante la giornata, si alterneranno momenti in cui sarà possibile svolgere attività quali laboratori di arte e di pittura, giochi di squadra e musica dal vivo.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+