I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 00:07 - Online: 560 - Visite: 41353911

 

29/09/2016 10:57

Notizia letta: 5421 volte

Recuperata refurtiva per 10 mila euro, denunciati due albanesi

Entrambi incensurati

Recuperata refurtiva per 10 mila euro, denunciati due albanesi
 
 

Scicli - I carabinieri di Modica hanno effettuato alcune perquisizioni e hanno denunciato a piede libero per il reato di ricettazione due albanesi, S.G., 23 anni e H.E., 21 anni, incensurati, trovati in possesso di refurtiva varia per un valore complessivo di circa 10.000 euro, nascosta all’interno della loro abitazione.

I militari, già da tempo, stavano attenzionando alcune abitazioni in cui erano stati notati dei movimenti sospetti e frequenti via vai di persone.

 

Tra la refurtiva, risultata asportata nelle ultime settimane da alcune abitazioni, i militari hanno ritrovato numerosi elettrodomestici, un frigorifero, due forni, una lavatrice, alcune televisioni LCD, Pc portatili, diverse attrezzature da lavoro come motozappe, trapani e decespugliatori.

 

I Carabinieri hanno sequestrato tutta la refurtiva ed hanno condotto in caserma i due cittadini albanesi.

 

 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+