Cronaca Scicli

Una ragazzata potrebbe costare cara ai bulli di Cava d'Aliga

I genitori non vogliono clamore

Scicli - Un atto di bullismo potrebbe costare caro a tre ragazzini della scuola dell'obbligo di Cava d'Aliga. 

Sull'episodio, avvenuto ieri, indagano i carabinieri della compagnia di Modica. 

Alcuni ragazzini hanno messo in grande imbarazzo una loro compagnetta, usando il cellulare per metterla in difficoltà. 

Non c'è denuncia dei genitori, che vogliono far cadere la cosa. 

Al momento i carabinieri stanno verificando se c'è notizia di reato. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif