I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 13:00 - Online: 626 - Visite: 41365174

 

05/10/2016 17:53

Notizia letta: 1977 volte

Giobbe e Solenghi al Teatro Donnafugata

Il calendario della stagione

Giobbe e Solenghi al Teatro Donnafugata
 
 

Ragusa - E’ l’appuntamento da non perdere per gli amanti del teatro a Ragusa. Quest’anno con un calendario ancora più ricco e di alto livello, grazie alla presenza di artisti di eccezionale bravura. Con un programma di sei appuntamenti, torna la stagione teatrale al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla con il contributo del Comune di Ragusa – Assessorato agli Spettacoli. La rassegna, diretta dalle sorelle Vicky e Costanza Diquattro e con il coordinamento di Clorinda Arezzo, accompagnerà il pubblico del piccolo gioiello barocco fino alla prossima primavera con una programmazione eterogenea e di grande interesse. Una stagione da non perdere, sin dal primo spettacolo in programma il 4 e 5 novembre, che vedrà sul palco uno straordinario Giobbe Covatta in “La Divina Commediola”, un’esilarante rilettura in chiave comica del capolavoro dantesco. Il 16 e 17 dicembre toccherà invece a Tullio Solenghi, impegnato in “Odissea. Un racconto mediterraneo”, pronto ad incantare gli spettatori del teatro ibleo. Il calendario prosegue il 13 e 14 gennaio 2017 con lo spettacolo “Tipi”, un recital comico antropologico con il comico Roberto Ciufoli che ne cura anche la regia, mentre l’11 e il 12 febbraio 2017 Massimo Odierna e Anna Favella saranno impegnati in "Hitchcock. A love story", una storia d'amore a tinte noir mossa sulle fitte trame delle grandi opere cinematografiche di Alfred Hitchcock. Il 4 e il 5 marzo 2017 con “Dracula la leggenda” Nicoletta La Terra, Jacopo Venturiello, Massimo Roberto Beato e Alessandra Mortelliti avvolgeranno di mistero l’atmosfera del Teatro Donnafugata. Ultimo spettacolo infine l’8 e il 9 aprile 2017 con “Si chiamava Gesù”, un’appassionante messa in scena con brani tratti da “La buona novella” di Fabrizio De Andrè, liberamente ispirata da “Gesù figlio dell’uomo” di Gibran Kalin Gibran che impegnerà gli attori Carmela Buffa Calleo ed Emanuele Puglia. Da qualche ora è già partita la campagna abbonamenti che permettere di assicurarsi un posto per tutti gli spettacoli. Per maggiori informazioni e per abbonarsi è possibile contattare i numeri: 334.2208186 - 338.4805550 - 339.9443802. I singoli biglietti per il primo spettacolo del 4 e 5 novembre potranno essere acquistati dal 17 ottobre. Tutti gli spettacoli prevedranno un aperitivo nel foyer del teatro, offerto dalla Pasticceria Di Pasquale. Sponsor della stagione 2016-2017 sono la Banca Agricola Popolare di Ragusa, Gal - Senato della Repubblica, Damigella pasta e farine, Cora Banche, Interspar, Sergio Tumino, rikrea. Sponsor tecnici sono Inventa Design, Libreria Ubik, Pasticceria Giovanni Di Pasquale, Arti Visive, Promoservice, Libreria Don Chisciotte.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+