I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 00:07 - Online: 560 - Visite: 41354075

 

06/10/2016 11:54

Notizia letta: 2867 volte

Tutti a Gardaland!

Iniziativa dell'associazione Nessuno Escluso

Tutti a Gardaland! Tutti a Gardaland!
 
 

Scicli - Lo scorso 27 settembre una grande folla si è radunata al Piazzale Scapellato, per la partenza del pullman a due piani che ha portato 60 bambini e ragazzi, accompagnati da 15 volontari e operatori, all'ambita meta. Il gruppo, grazie alle tante persone che hanno contribuito, ha potuto trascorrere una bellissima giornata al parco divertimenti più famoso d'Italia. I sorrisi dei bambini, al ritorno da questa splendida esperienza, sono il miglior riconoscimento che si possa ricevere per i tanti sforzi fatti.



L'associazione "NESSUNO ESCLUSO" svolge da diversi anni attività di condivisione e di sostegno, in favore dei ragazzi del centro Diurno per minori di Scicli “Istituto Maria SS. Del Rosario”. Il Centro diurno nasce nel 1992, ha alle spalle oltre 20 anni di intense attività che hanno promosso stili di vita, cooperazione, benessere e maturità dei minori, favorendo il loro inserimento nella comunità cittadina. Sebbene partito come iniziativa di solidarietà in collaborazione con il Comune di Scicli, da diversi anni vive esclusivamente grazie al supporto di privati cittadini.

Il Centro diurno accoglie circa 60 bambini e ragazzi, dai 3 ai 18 anni, offrendo un valido supporto alle famiglie che, per vari motivi, non possono occuparsi dei figli durante il giorno. Allo stesso tempo il Centro è un luogo nel quale è possibile intessere relazioni di amicizia, avviare un sereno processo d’integrazione sociale sia dei minori sia delle loro famiglie, per orientare agli studi e al lavoro, per educare ai valori civili e morali. Nel Centro diurno tutto ruota attorno ai minori accolti, oggetto di amorosa attenzione da parte degli operatori e di attrazione di gesti di solidarietà e affetto da parte di amici dell’Istituto, di Enti privati e pubblici, di Cooperative e Club. Oltre a provvedere ai bisogni quotidiani dei minori, il Centro si occupa anche di offrire loro occasioni di svago e di crescita, come ad esempio il viaggio a Gardaland.

“E’ stata scelta una meta molto ambiziosa, per questo motivo abbiamo chiesto ai cittadini sciclitani di mobilitarsi per aiutarci a raggiungerla – afferma Gabriella Portelli, Vice Presidente dell’Associazione Nessuno Escluso – e possiamo orgogliosamente affermare che la risposta ricevuta è stata straordinaria!”. In alcuni locali di Scicli sono stati distribuiti dei barattoli per raccogliere le offerte, singoli cittadini e attività commerciali hanno contribuito con quanto potevano offrire, qualcuno ha dato soldi, qualcuno ha fornito il cibo per il viaggio, altri hanno messo a disposizione il proprio tempo e lavoro per poter organizzare il viaggio nel miglior modo possibile. “La solidarietà degli sciclitani è stata sorprendente, continua Gabriella Portelli, è stata inoltre una bella occasione per fare conoscere a molti la realtà che viviamo qui nel Centro”.

La Vice Presidente dell’Associazione ed alcuni bambini del Centro sono stati ospitati al Taranta Sicily Fest, evento estivo di grande portata che ha destinato parte degli incassi a questo progetto, e dal palco hanno raccontato la loro storia. Inoltre il Kiwanis di Scicli ha dedicato al Centro alcune iniziative per raccogliere fondi e sensibilizzare i membri del proprio Club, anche provenienti da altre città, che hanno contribuito alla realizzazione di questo viaggio. Di grande supporto anche la rete di solidarietà che si è creata in Via Francesco Mormino Penna, dove l’Associazione Nessuno Escluso gestisce, insieme ai ragazzi, il Palazzo Bonelli-Patanè. L’Associazione Nessuno Escluso ringrazia tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione di questo importante viaggio.


 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+