Economia Tecnologia 06/10/2016 16:25 Notizia letta: 2392 volte

Ingegneri e architetti, ecco il vostro telefonino, con camera termica

Costa 649 euro
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2016/ingegneri-e-architetti-ecco-il-vostro-telefonino-con-camera-termica-420.png
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2016/1475764524-1-ingegneri-e-architetti-ecco-il-vostro-telefonino-con-camera-termica.jpg&size=811x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2016/1475764708-1-ingegneri-e-architetti-ecco-il-vostro-telefonino-con-camera-termica.jpg&size=667x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2016/ingegneri-e-architetti-ecco-il-vostro-telefonino-con-camera-termica-100.png
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2016/1475764524-1-ingegneri-e-architetti-ecco-il-vostro-telefonino-con-camera-termica.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-10-2016/1475764708-1-ingegneri-e-architetti-ecco-il-vostro-telefonino-con-camera-termica.jpg

Il nome, e il marchio, Caterpillar, rendono bene l'idea di robustezza.

Il Caterpillar S60 è il primo cellulare con fotocamera termica la mondo, venduto a un prezzo possibile, di 649 euro. 

E' un telefono Android, in grado di assistere i tecnici delle costruzioni nei lavori più comuni, come quello di individuare perdite di acqua, infiltrazioni di umidità, lavori fatti male e nascosti da ritocchi. 

Il cellulare può andare fino a 5 metri di profondità, può cadere da un'altezza di un metro e ottanta senza scheggiarsi, è un carroarmato. 

Con 3 GB di RAM e gli 8-core dei chip Qualcomm MSM8952 + Andreno 405 (Snapdragon 617) non ha ritardi, latenze o crash di sistema.

Pesa 223 grammi.

Ma chi compra questo telefono lo fa soprattutto per la termocamera.

La star della scheda tecnica è però il sensore termico FLIR Lepton. E' un modulo da 80 x 60 pixel ( e dimensioni fisiche pari 8.5 x 8.5 x 5.6 mm) usato da CAT S60 per foto a 640 x 480 px interpolate con la cattura della camera da 13 MP standard. L'unione delle due riprese aggiunge dettaglio e chiarezza ad immagini che altrimenti sarebbero difficili da capire. E fa la differenza. La termocamera di CAT S60 si gestisce dall'app MyFlir.

Ci sono varie regolazioni, si possono aggiungere punti spot o zone di lettura più ampie e poi spostarle in tempo reale scegliendo se avere anche temperatura massima e media, si può cambiare palette di colore e mostrare solo la parte calda o solo la fredda di certe cose. I video vengono registrati a meno di 9 fps H.264 per questioni legislative (sopra questa soglia si va in un altro livello) ma restano godibili. La parte migliore è questa: le immagini termiche salvate continuano ad integrare i dati relativi alla temperatura così da essere letti e analizzati in un secondo momento. Potete conoscere la stima in un determinato punto anche dopo aver scattato la foto. Così come potete andare a vedere la foto originale spostando con uno swipe quella termica.

Chiaramente, l'idea di vedere attraverso l'infrarosso può essere allettante per i cacciatori e i bracconieri, e per quanti volessero sostituirsi al personale di controllo degli aeroporti. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg