Appuntamenti Ispica 08/10/2016 18:27 Notizia letta: 24 volte

Cave iblee, un appuntamento a Ispica

Il 9 ottobre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-10-2016/cave-iblee-un-appuntamento-a-ispica-420.jpg

Ispica - Al via la fase operativa del progetto “Iblee Valleys Circuit”,  ovvero il Circuito delle Cave Iblee, realizzato dall’Associazione culturale Sud. Domenica prossima, 9 ottobre, alle 16.30, presso la Sala della Sciabica in piazza II Ottobre a Ispica, si svolgerà il primo dei cinque seminari divulgativi e promozionali in programma, che mirano a diffondere questa interessante iniziativa. Entra così nel vivo il progetto nato con l’intento di far conoscere, valorizzare e rendere fruibile le caratteristiche cave che si snodano nella parte occidentale dell’Altopiano del Sud Est siciliano, tra le province di Ragusa e Siracusa, bellezze naturalistiche del territorio ibleo, in genere meta di un turismo più balneare e stagionale, di origine antichissima e nate dall’azione erosiva delle acque fluviali e piovane sulle valli di roccia calcarea tipiche del territorio ibleo. Nello specifico i siti coinvolti sono Cava d’Ispica, Cava dei servi, Cava Gisana, Conca a Grotta del salto, Cava Celone, Cava Santa Domenica, Cava della Misericordia, Cava Volpe, Cava del Paradiso e Cava Grande. Dopo un percorso di studio e di elaborazione, domenica e nel corso degli altri seminari, che si svolgeranno nelle prossime settimane negli altri Comuni coinvolti e cioè a Ragusa, Rosolini, Modica e Scicli, saranno presentati agli stakeholder i risultati del progetto e quindi gli itinerari che i tour operators e l’Associazione culturale Sud hanno preparato per i diversi circuiti. Dopo i saluti del sindaco del Comune di Ispica, Lucio Muraglie, e dell’assessore al Turismo, Salvatore Distefano, sarà Paolo Ferlisi, project manager dell’Associazione culturale Sud a presentare il progetto. Toccherà poi a Rosario Ruggieri del Centro ibleo di Ricerche Speleo – Idrogeologiche di Ragusa e a Giuseppina Milceri dell’Archeoclub di Rosolini approfondire gli aspetti naturalistici, geologici, geomorfologici e archeologici del Circuito delle Cave Iblee. Il seminario è aperto a chiunque fosse interessato ad essere coinvolto nel progetto e volesse intervenire per condividere le proprie proposte, come le strutture ricettive, i ristoranti e gli altri operatori del settore. “Iblee Valleys Circuit”, finanziato dall’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana con risorse afferenti al Progetto d’Eccellenza “Itinerari per la valorizzazione del turismo naturalistico” (l. 296/2006), vede coinvolti: i Comuni di Modica, di Rosolini e di Ispica, il Cirs - Centro ibleo di ricerche speleo-idrogeologiche di Ragusa, la Residenza Turistica Rurale “Casina di grotta di ferro” di Ragusa, l’ Agesind Viaggi Gruppo Etli Meditur srl di Catania, la Lory Viaggi di Ispica, l’Archeoclub d'Italia sede di Rosolini, la Società cooperativa L'isola di Scicli e Silva Suri di Ragusa. Maggiori informazioni sul sito web http://www.circuitodellecaveiblee.it/

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1498126104-3-samot.gif