Attualità Modica 10/10/2016 16:41 Notizia letta: 11167 volte

Ciao, Franceschino

Il ricordo commosso di una città
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-10-2016/ciao-franceschino-420.jpg

Modica - Si sono tenuti oggi pomeriggio, nella chiesa della Madre delle Grazie, a Modica, i funerali di Franceschino, il giovane modicano morto qualche giorno fa, neppure quarantenne. 

Ciascuno ha portato con se' il ricordo di un ragazzo intelligente, di una intelligenza vispa e irrequieta, sempre alla ricerca di un perchè.

Durante le esequie, il fratello del giovane scomparso ha detto: "Francesco, la tua non è una resa, ma una ricerca di serenità. Sei speciale, Fra". 

Francesco aveva la passione per le cose semplici, era sempre animato da una grande verve e voglia di discutere le cose.

In questi giorni, molti compagni di scuola della sua infanzia lo ricordano con un caschetto di capelli sempre uguale, e gli occhi chiari, vispi e penetranti. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1489060076-ecodep.gif