I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 03 Dicembre 2016 - Aggiornato 03/12/2016 15:07 - Online: 593 - Visite: 41140052

 

11/10/2016 18:54

Notizia letta: 1576 volte

Carmelo Sardo a Ragusa presenta Per una madre

Venerdì 14 ottobre

Carmelo Sardo a Ragusa presenta Per una madre  
 

Ragusa - Carmelo Sardo, giornalista siciliano del Tg 5, sarà a Ragusa venerdì 14 ottobre alle ore 18.30, presso la libreria Ubik di Ragusa Ibla, per presentare il suo nuovo libro "Per una madre".

Si tratta del terzo libro per il giornalista originario di Porto Empedocle: dopo aver esordito con "Vento di Tramontana", Sardo ha dato alle stampe "Malerba", la storia di un mafioso condannato al carcere ostativo che, dalle patrie galere, è riuscito a riscattarsi.

"Malerba" è anche diventato un docufilm, "Ero Malerba", per la regia di Toni Trupia e che ha vinto i premi della giuria tecnica e giovani al recentissimo festival internazionale “Visioni dal Mondo”. Il libro, tra l'altro, ha anche vinto l'ambitissimo premio Sciascia. La nuova fatica letteraria di Saro, invece, tratta di un'appassionata storia di mafia e redenzione. Dialogherà con l'autore il giornalista Domenico Occhipinti.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+