I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Mercoledì 07 Dicembre 2016 - Aggiornato 07/12/2016 19:06 - Online: 638 - Visite: 41292607

 

15/10/2016 18:30

Notizia letta: 2358 volte

Il tribunale di Ragusa a palazzo Tumino?

Le dichiarazioni dell'avvocato Carmelo Scarso

Il tribunale di Ragusa a palazzo Tumino?
 
 

Ragusa - Questione "tribunale di Modica". L'avvocato Carmelo Scarso continua la sua battaglia e pretende chiarezza dal sindaco di Ragusa, Federico Piccitto. Il penalista modicano, infatti, annuncia che il tribunale potrebbe essere trasferito dai locali di via Natalelli a quelli del centralissimo Palazzo Tumino, che si trova a pochi passi dalla stazione ferroviaria e dalla ex stazione degli autobus, capace di potere ospitare in tutta sicurezza uffici e servizi.

"Si starebbe quindi discutendo sull´ipotesi di trasferire in questi locali il tribunale, per risolvere il problema sicurezza che indubbiamente l’attuale sede di via Natalelli presenta, non essendo peraltro antisismica. Palazzo Tumino - continnua Scarso - dovrebbe essere comunque riconvertito e adeguato alle nuove esigenze e mi giungono voci di un certo interessamento sulla possibile allocazione del tribunale in questa struttura nuova e antisismica il cui costo, oltre che per l´affitto esoso, visto che paga una pubblica amministrazione, andrà a lievitare iperbolicamente per il complesso adeguamento alle necessità operative ed organizzative degli uffici giudiziari. Mi chiedo dunque - conclude - se tutto questo ha un senso quando a pochi chilometri c’è un palazzo di giustizia, ovvero quello di Modica, in perfetta regola e con tutte le garanzie".

La questione, infatti, è sempre la stessa: per quale motivo non possono essere utilizzati i locali nuovissimi e antisismici del tribunale di Modica? Il sindaco Piccitto, comunque, avrebbe risposto che per Palazzo Tumino, non essendo di proprietà comunale, non è previsto nessun intervento, almeno per ciò che riguarda l'amministrazione comunale".



Se da un lato, dunque, l’ipotesi di  palazzo Tumino risolverebbe il problema della sicurezza e dei parcheggi, dall'altro lato una domanda sorge spontanea: chi dovrebbe provvedere alla spesa? Ma soprattutto: perchè non si può utilizzare una struttura già funzionale come il palazzo di giustizia di Modica? La questione resta aperta.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+