I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 03 Dicembre 2016 - Aggiornato 03/12/2016 15:07 - Online: 597 - Visite: 41140018

 

17/10/2016 17:52

Notizia letta: 3333 volte

Passaggio di campana, è l'ora di Angelo Bramanti

E' il presidente entrante

Passaggio di campana, è l'ora di Angelo Bramanti  
 

Scicli - Si è svolta giorno 16 nello splendore di questo mare di Ottobre, all'hotel ristorante “Acquamarina", in quel di Donnalucata, un'altra "Cerimonia della Campana " del Kiwanis club Scicli, che si è onorato di ospitare Autorità Civili nella persona del Commissario al Comune di Scicli, Dott. Gaetano D'Erba, Autorità Kiwaniane nella persona del Luogotenente Governatore Ammiraglio Dott. Gaetano Paolo Russotto che ha presieduto la Cerimonia, presentata dal Segretario del club Ignazio Ventura.
Dopo l'ascolto degli Inni, si è data la parola ai due Presidenti entrante e uscente ambedue molto emozionati.

Ha quindi preso la parola il Presidente entrante Dott. Angelo Bramanti, che  è tra i Soci fondatori del KcS, il quale ha tracciato molto bene il cammino di un altro anno kiwaniano, con molta solerzia in cui brillava la naturale modestia del proprio carattere, unita ad una profonda stima per i valori del Kiwanis.
 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+