Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 20 Febbraio 2017 - Aggiornato 19/02/2017 18:50 - - Visite: 41472262

 

18/10/2016 18:42

Ginnastica, bene la Motyka

Alla Scuola dello Sport

Ginnastica, bene la Motyka  
 

Modica - Successo meritato per le ginnaste della Motyka Modica che hanno conquistato il gradino più alto del podio alla seconda prova del campionato regionale serie C3A GAF FGI di ginnastica artistica che si è disputata alla Scuola dello Sport di Ragusa. Un successo che ripaga le esordienti (in una competizione regionale FGI) Sofia Lasagna e Giulia Boscarino e Marta Vicari e Chiara Iacono che hanno lavorato da mesi per arrivare al massimo della forma alla competizione che il prossimo 30 ottobre assegnerà il titolo regionale e il pass per la fase nazionale. Una bella performance che ha emozionato non solo le piccole ginnaste, ma anche le loro istruttrici Mariastella Vittorio e Laura Melilli che con questa bella affermazione hanno raccolto i frutti del loro duro lavoro in palestra.

“Quella di Ragusa - spiega la dirigente della Motyka Arianna Melilli – è una vittoria importante perché servirà alle nostre ginnaste per accrescere la loro autostima. Mi riferisco soprattutto a Giulia Boscarino e Sofia Lasagna che all’esordio non potevano fare meglio, ma anche a Chiara Iacono e Marta Vicari che hanno confermato che attraverso al duro lavoro in palestra e ai sacrifici di tutto il gruppo si possono ottenere grandi risultati. Questa vittoria – conclude la dirigente del sodalizio modicano – non è sicuramente un punto di arrivo, ma sicuramente un punto di partenza per fare sempre meglio a partire dalla terza e decisiva prova del 30 ottobre sempre a Ragusa.

Redazione

+
La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.