Attualità Ragusa 24/10/2016 13:09 Notizia letta: 2251 volte

Microcredito per l’avvio d’impresa

Presentazione il 27 ottobre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-10-2016/microcredito-per-lavvio-dimpresa-420.jpg

Ragusa - Si terrà giovedì 27 ottobre, alle ore 11,00 presso la Biblioteca “Mons. Francesco Pennisi” (Sala del Fondo Antico) del Vescovado (Via Roma 109) la conferenza stampa di presentazione del Terzo Avviso pubblico per l’accesso al “Microcredito per l’avvio d’impresa”, progetto frutto della collaborazione delle Diocesi di Ragusa e di Noto e della Camera di Commercio di Ragusa, cui contribuisce dal 2016 anche il Libero Consorzio comunale di Ragusa (ex Provincia Regionale). Saranno esposte nel dettaglio le principali caratteristiche che disciplinano il nuovo Avviso e saranno resi noti i dati relativi alle richieste pervenute, ed in parte accolte, nei precedenti due Avvisi.

“Il microcredito – afferma Renato Meli, direttore dell’Ufficio Diocesano della Pastorale Sociale e del Lavoro – va oltre l'assistenzialismo ed è una risposta idonea a coniugare le istanze di solidarietà sociale con le esigenze di efficienza finanziaria. Inoltre mette in pratica principi della Dottrina sociale della Chiesa: la solidarietà e la sussidiarietà con una speciale attenzione alla persona che si estrinseca nell'accoglienza, nell'ascolto, e nell'accompagnamento dei beneficiari”. “Esiste infatti – continua Renato Meli – una crescente domanda di piccoli finanziamenti, conseguenza della diffusione delle forme di lavoro a carattere precario, ma anche della constatazione che il “posto fisso” è un’idea superata dai tempi. Inoltre il finanziamento di micro-attività produttive e di autoimpiego fornisce un contributo di notevole rilievo alla riduzione di richieste di prestiti illegali”.

    Alla conferenza stampa saranno presenti il vescovo di Ragusa, mons. Carmelo Cuttitta, il vescovo di Noto, mons. Antonio Staglianò, il Presidente della CC.I.AA. di Ragusa, Giuseppe Giannone, il Commissario del Libero Consorzio comunale di Ragusa, Dario Cartabellotta, i Componenti del Comitato di Valutazione e i Tutor.
 

Redazione