I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Domenica 04 Dicembre 2016 - Aggiornato 03/12/2016 20:01 - Online: 323 - Visite: 41160233

 

25/10/2016 11:41

Notizia letta: 3838 volte

Mario Sciacco, cuoco professionista col timbro di Gualtiero Marchesi

Un confronto con le cucine di tutto il mondo

Mario Sciacco, cuoco professionista col timbro di Gualtiero Marchesi  
 

Ragusa - Mario Sciacco promosso cuoco professionista col timbro di Gualtiero Marchesi, uno degli chef più titolati in Italia che ha creato la scuola Alma a Colorno, in provincia di Parma. Una scuola all’avanguardia che si avvale di un comitato scientifico a supporto della didattica della Scuola e che consente agli allievi di partecipare a diversi incontri  sul tema della sostenibilità e della responsabilità sociale del cuoco del futuro.

 

 

Alma è una scuola che ha un respiro internazionale. L’Italia è la base, ma sono attive le partnership con i più grandi centri di formazione nel mondo, in modo da creare un network di assoluta qualità.  Così Mario Sciacco si è confrontato con le scuole di cucina di tutto il mondo ed ora è pronto al grande salto con la creazione di un ristorante magari tutto suo. Almeno questo è il suo auspicio

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+