I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 05 Dicembre 2016 - Aggiornato 05/12/2016 17:24 - Online: 692 - Visite: 41200491

 

27/10/2016 12:57

Notizia letta: 1204 volte

Raduno dei Testimoni di Geova a Caltanissetta

29 e 30 ottobre

Raduno dei Testimoni di Geova a Caltanissetta
 
 

Caltanissetta – Amare qualcuno implica un sentimento di profondo affetto per lui. Questi sono i sentimenti che ogni essere umano dovrebbe nutrire verso il proprio Creatore, Geova Dio, visto che Lui per primo continua a mostrare affetto verso gli esseri umani.
I testimoni di Geova di alcune città delle provincie di Caltanissetta, Ragusa e Catania si sono dati appuntamento nei giorni del 29 e 30 ottobre nei locali di Contrada Canicassè, per un’assemblea che svilupperà l’argomento dell’amore per Dio e il cui tema è: “Continuiamo ad amare Geova”.


Sarà data risposta alle seguenti domande:
- Qual’è il più grande comandamento pronunciato da Gesù?
- Che relazione c’è tra amare Dio e amare il proprio ‘fratello’?
- Come i giovani possono dimostrare che Geova è il loro migliore amico?
In entrambi i giorni, il programma avrà inizio alle ore 9,40 e terminerà alle ore 15,55.
Tutti coloro che lo desiderano sono invitati. L’ingresso è libero e non si fanno collette, perché tutte le attività dei testimoni di Geova sono sostenute da contribuzioni volontarie.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+