Appuntamenti Ragusa 28/10/2016 16:34 Notizia letta: 2382 volte

Teatro Donnafugata, si parte con Giobbe Covatta

Dal 4 novembre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-10-2016/teatro-donnafugata-si-parte-con-giobbe-covatta-420.jpg

Ragusa - Sei spettacoli per un programma assolutamente da non perdere, con grandi attori ed artisti nazionali che saranno a Ragusa Ibla per il pubblico del Teatro Donnafugata. La nuova stagione teatrale 2016-2017 al teatro di Ragusa Ibla parte già con un sold out e con un’accurata programmazione teatrale, selezionata dalle direttrici artistiche Vicky e Costanza Di Quattro, con il coordinamento di Clorinda Arezzo.

Gli appuntamenti, che spazieranno dalla commedia al dramma al noir e tanto altro, per ridere, divertirsi ed emozionarsi, sono stati presentati stamattina in conferenza stampa al Comune di Ragusa, alla presenza delle organizzatrici e del vice sindaco del Comune e assessore agli Spettacoli, Massimo Iannucci. La stagione ufficiale 2016-2017 inizierà già venerdì 4 e sabato 5 novembre, con “La Divina Commediola”, lo straordinario spettacolo di Giobbe Covatta, già al completo in entrambe le giornate. Si proseguirà il 16 e 17 dicembre con Tullio Solenghi, impegnato in “Odissea. Un racconto mediterraneo” pronto ad incantare gli spettatori del teatro ibleo. Il calendario prosegue il 13 e 14 gennaio 2017 con lo spettacolo “Tipi”, un recital comico antropologico con il comico Roberto Ciufoli che ne cura anche la regia, mentre l’11 e il 12 febbraio 2017 Massimo Odierna e Anna Favella saranno impegnati in "Hitchcock. A love story", una storia d'amore a tinte noir mossa sulle fitte trame delle grandi opere cinematografiche di Alfred Hitchcock. Il 4 e il 5 marzo 2017 con “Dracula la leggenda” Nicoletta La Terra, Jacopo Venturiero, Massimo Roberto Beato e Alessandra Mortelliti avvolgeranno di mistero l’atmosfera del Teatro Donnafugata. Ultimo spettacolo infine l’8 e il 9 aprile 2017 con “Si chiamava Gesù”, un’appassionante messa in scena con brani tratti da “La buona novella” di Fabrizio De Andrè, liberamente ispirata da “Gesù figlio dell’uomo” di Gibran Kalin Gibran che impegnerà gli attori Carmela Buffa Calleo ed Emanuele Puglia.

“L’Amministrazione comunale crede in questo progetto culturale e ha deciso di contribuire - commenta il vice sindaco Massimo Iannucci – alla stagione del Teatro Donnafugata che è sempre attesa e molto seguita dal pubblico ragusano e non solo, grazie ad un’offerta molto curata, variegata e mai scontata. Grandi nomi per un pubblico sempre crescente e attento alla proposta”. “Ogni nuovo inizio è sempre caratterizzato da grande emozione e trepidante attesa - dichiarano le organizzatrici – Cerchiamo di offrire agli spettatori del Teatro Donnafugata spettacoli diversi e di grande interesse e il nostro auspicio è che anche la stagione 2016-2017 possa trasmettere loro la passione e l’impegno che caratterizzano le nostre scelte. Quest’anno poi siamo particolarmente orgogliose della novità rappresentata dal teatro dei piccoli, i cui particolari saranno presto svelati, e questo ci permetterà di aprire le porte del teatro ai bambini e ai ragazzi”.

Anche per la stagione 2016-2017 ogni appuntamento sarà accompagnato dall’aperiteatro nel foyer del teatro, incluso nel prezzo del biglietto e offerto dalla Pasticceria Di Pasquale di Ragusa. Sponsor della stagione 2016-2017 sono la Banca Agricola Popolare di Ragusa, Gal - Senato della Repubblica, Damigella pasta e farine, Cora Banche, Interspar, Sergio Tumino, rikrea. Sponsor tecnici sono Inventa Design, Libreria Ubik, Pasticceria Giovanni Di Pasquale, Arti Visive, Promoservice, Libreria Don Chisciotte. Per info sul programma e prenotazioni chiamare i numeri: 334.2208186 - 338.4805550 - 339.9443802 o scrivere all’indirizzo info@teatrodonnafugata.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510938881-3-toys.jpg